India: gli adolescenti preferiscono il cellulare alla TV

È inferiore all’1% il numero dei giovani indiani urbani che considera la televisione il proprio gadget preferito, rispetto ai cellulari (smart e non), ai tablet e ai laptop. Una recente ricerca di mercato, infatti, rivela che, su un campione di 12.300 studenti tra i 12 e i 18 anni residenti in dodici diverse città indiane, il 79,5% possiede un telefono … Continua a leggere

Alla sposa in Malesia: sii bella, servizievole e taci!

Un diadema sul foulard, dieci giovani spose siedono vicino al proprio marito attorno a una lunga tavola, decorata con fiori gialli e bianchi. Appena finita la cerimonia, queste giovani coppie si sono spostate nella sala ricevimenti di un club di golf nella periferia di Kuala Lumpur per festeggiare – tra l’altro – le loro nozze.  Questa, intatti, non è la … Continua a leggere

Falso taxi in fuga con passeggero “esterno”…

In Cina clonano tutto, persino i taxi e quello ritratto in questo video sta scappando con uno speciale optional: un poliziotto sul cofano! Il video, girato a Chengdu, la capitale della provincia di Sichuan, nel sud-ovest cinese, è stato visto un milione di volte nel primo giorno di pubblicazione su Youku, popolare piattaforma di condivisione di video cinese.  Da notare … Continua a leggere

I social network e il fenomeno della “Facebook Jihad”

Mentre il mondo è impegnato a dibattere delle conseguenze di Wikileaks, emerge nuovo rischio cibernetico: i social network sono diventati uno spazio ideale per reclutare potenziali estremisti.  Potremmo chiamarla la “Facebook jihad”. Lo scorso 4 gennaio, il governatore della provincia pakistana del Punjab, Salman Taseer, è stato ucciso da una delle sue guardie del corpo, Malik Mumtaz Qadri, il quale, … Continua a leggere