Mentre i resti di Kim Jong Il vengono tumulati, una riflessione sul futuro della Corea del Nord

Lo scorso sabato 17 dicembre 2011, alle 8:30 del mattino, si è spento, a bordo di un treno, nella Corea del Nord, Kim Jong-Il, il suo enigmatico leader. Quarantotto ore dopo, gli organi ufficiali della Corea del Sud ne erano ancora all’oscuro, senza menzionare quelli americani: il Dipartimento di Stato a Washington ha riconosciuto “fonti di stampa” molto dopo l’annuncio … Continua a leggere

Corea del Nord: l’ultima dinastia comunista

Un’assemblea straordinaria del congresso del Partito dei Lavoratori Coreani (WPK) si è tenuta lo scorso 28 settembre 2010 nella grande Mansudae Assembly Hall di Pyongyang, Corea del Nord, durante la quale il “Caro Leader” Kim Jong-il è stato riconfermato segretario generale. In quest’occasione il dirigente nordcoreano dalla salute vacillante ha nominato alla carica di generale il terzogenito, Kim Jong-un, di … Continua a leggere