Chi vuole la pelle di Muhammad Yunus?

Nel dicembre 2010 Muhammad Yunus, pioniere del microcredito, fondatore della Grameen Bank e vincitore del premio Nobel per la Pace, è stato definito “una sanguisuga” da Sheikh Hassina, la Primo Ministro del Bangladesh, che lo ha accusato di arricchirsi sulla pelle dei poveri, imprigionandoli nell’indebitamento. L’atto d’accusa, diretto e senza sfumature, lanciato della Premier pakistana contro la più grande celebrità … Continua a leggere

In India, le soffitte sono piene, ma i poveri hanno fame

L’India crolla sotto le riserve di cereali. Riso, grano ed altre materie prime marciscono all’aperto, a causa della mancanza di luoghi di immagazzinaggio adeguati. Queste riserve create e gestite dal governo indiano per fare fronte alla possibile diminuzione della produzione agricola, ad esempio in caso di siccità o di inondazioni, sono anche quelli destinati ai più bisognosi e sono venduti … Continua a leggere