India: la possibilità di una riforma finanziaria, dalla teoria alla pratica

“Uno dei più importanti economisti a livello mondiale accetta uno dei calici più amari al mondo”: potrebbe essere questa la conclusione più allettante che si può trarre dalla notizia che il prossimo Chief Economic Adviser (consigliere economico capo) del governo indiano sarà Raghuram Rajan. Autore di “Fault Lines: How Hidden Fractures Still Threaten the World Economy”, un eccellente resoconto della … Continua a leggere

In India: l’autostima alla base del vero cambiamento

Se la Cina, è una tigre, l’India è un elefante. Il pachiderma si muove meno rapidamente, una volta partito, tuttavia, mantiene velocità e slancio. Possiamo riassumere così, infatti, la dinamica dell’evoluzione indiana, che negli ultimi venti anni ha cambiato radicalmente l’intero paese.  Nel 1991, l’economia indiana era ancora sotto il controllo – quasi totalitario – dello Stato. Un esempio su … Continua a leggere

India: quanto costa l’amicizia con Washington?

Al termine di una visita di tre giorni che, ai primi di novembre 2010, lo ha visto viaggiare da Bombay a Delhi, Barack Obama ha offerto all’India il suo sostegno per un seggio permanente al consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Un regalo-sorpresa che implica nuove responsabilità per Delhi… e potrebbe rivelarsi – in certa maniera – ingombrante. L’annuncio, fatto … Continua a leggere