La Corea del Nord continua a bluffare?

Dal lancio di un missile a lungo raggio nello scorso dicembre 2012, l’espressione più adatta a descrivere la “politica del rischio calcolato” e il botta e risposta di minacce che hanno travolto la penisola coreana potrebbe essere “un eterno gioco di bluff”. I due leader coreani e gli Stati Uniti hanno ingaggiato una battaglia di retoriche aggressive – accompagnate dall’ostentazione … Continua a leggere

Mentre i resti di Kim Jong Il vengono tumulati, una riflessione sul futuro della Corea del Nord

Lo scorso sabato 17 dicembre 2011, alle 8:30 del mattino, si è spento, a bordo di un treno, nella Corea del Nord, Kim Jong-Il, il suo enigmatico leader. Quarantotto ore dopo, gli organi ufficiali della Corea del Sud ne erano ancora all’oscuro, senza menzionare quelli americani: il Dipartimento di Stato a Washington ha riconosciuto “fonti di stampa” molto dopo l’annuncio … Continua a leggere

Nelle scuole asiatiche si passa dalla lavagna ai computer tablet

L’arrivo dei tablet rivoluzionerà la vita degli studenti asiatici: in anticipo sulla crescente penetrazione del digitale in ogni aspetto della quotidianità, la Corea del Sud prevede di eliminare le tradizionali cartelle degli studenti entro il 2012. Internet è nata negli Stati Uniti ma è in paesi come Singapore o Corea del Sud che sta dimostrando le sue effettive potenzialità di … Continua a leggere