Il dilemma delle città australiane: crescere o non crescere?

Australia, 2050. La popolazione nazionale ha raggiunto i 35 milioni di abitanti, i cambiamenti climatici hanno fatto salire il livello del mare e le acque hanno coperto la regione costiera che un tempo era il paradiso immobiliare. I vecchi quartieri residenziali oggi sono campi dedicati alla coltivazione di cibo e le persone si spostano su gusci monorotaia sopra il mare. … Continua a leggere

Australia: un codice di autoregolamentazione per la tutela del copyright

Il dipartimento federale dell’avvocatura generale australiana ha proposto la creazione di un codice deontologico autoregolamentato che unisca gli Internet Service Provider (ISP) e i legali detentori dei diritti nella lotta contro la pirateria. Un crescente numero di proprietari di diritti, fornitori di servizi, gruppi di utenti ed esperti in materia di copyright, infatti, considera la creazione di un codice una … Continua a leggere

Australia: farsi amici e farsi nemici

Nel mondo della diplomazia il “potere morbido” – i valori che una nazione trasmette attraverso la propria popolazione e cultura – è molto più potente del “potere duro”, o della forza militare. Questo perché, se un paese desidera influenzarne altri e farsi degli amici nel mondo, è molto più facile avere successo se l’immagine di quella nazione all’estero è positiva. … Continua a leggere

La popolazione Australiana: predizioni e ipotesi

Il “rapporto intergenerazionale” del 2010 evidenzia le sfide economiche con le quali l’Australia dovrà confrontarsi nei prossimi quaranta anni, alla luce della ridotta partecipazione delle forze lavoro da un lato e dell’aumento delle richieste di assistenza sanitaria e di servizi per la terza età da parte della generazione dei “baby boomers” che sta progressivamente invecchiando dall’altra. Il rapporto evidenzia che … Continua a leggere