L’Iran raddoppia la propria capacità di arricchimento dell’uranio

iran,asia meridionale,geopolitica,mahmud ahmadinejad,nucleare,politica,opinione,economia,iaea,nazioni unite,arricchimento di uranio,tecnologiaLo scorso 31 agosto, l’Agenzia internazionale per l’energia atomica (IAEA) ha fornito agli stati membri un rapporto nel quale si afferma che la Repubblica Islamica dell’Iran ha raddoppiato la capacità produttiva nell’impianto sotterraneo di arricchimento di uranio di Fordow.

Secondo il rapporto, il numero delle centrifughe è aumentato, passando dalle 1065 di maggio alle 2140, anche se le centrifughe non sono state ancora rese operative.

iran,asia meridionale,geopolitica,mahmud ahmadinejad,nucleare,politica,opinione,economia,iaea,nazioni unite,arricchimento di uranio,tecnologiaInoltre, il comitato di controllo delle Nazioni Unite ha dichiarato che l’ispezione del sito nucleare e del complesso militare di Parchin – situato a circa 30 chilometri a sudest di Teheran – è stata “seriamente ostacolata” da quello che sembra essere stato, secondo immagini riprese dal satellite, un “processo di ripulitura”.

L’Iran continua a sostenere che il proprio programma di sviluppo nucleare è semplicemente finalizzato a una pacifica produzione energetica, tuttavia l’IAEA ritiene che il grado di arricchimento superi le necessità civili e che in realtà l’Iran stia cercando di sviluppare un sistema di arricchimento dell’uranio di qualità tale da essere utilizzato nelle armi.

iran,asia meridionale,geopolitica,mahmud ahmadinejad,nucleare,politica,opinione,economia,iaea,nazioni unite,arricchimento di uranio,tecnologiaNonostante gli sforzi del governo iraniano, sono molti gli esperti internazionali che dichiarano che la nazione non stia ottenendo i risultati sperati nella produzione di uranio arricchito, infatti, il vero elemento di svolta, il programma avanzato di centrifugazione, sembra ancora essere fallimentare.

Malgrado questo, però, il rapporto della IAEA ha fatto aumentare la preoccupazione che le sanzioni imposte non siano un deterrente adeguato contro le ambizioni nucleari iraniane, e, in particolare ha fatto crescere l’apprensione di Israele, preoccupato che l’Iran possa produrre armi nucleari in un luogo fuori dalla portata di un attacco israeliano.

iran,asia meridionale,geopolitica,mahmud ahmadinejad,nucleare,politica,opinione,economia,iaea,nazioni unite,arricchimento di uranio,tecnologia

Approfondimento

 

Documento: “Implementation of the NPT Safeguards Agreement and relevant provisions of  Security Council resolutions in the  Islamic Republic of Iran” (file in formato pdf lingua inglese) fonte  International Atomic Energy Agency (IAEA).  

Scritto: da Luis Batista

 

 

La cultura dell’Asia e dell’area del Pacifico, le loro tradizioni, la politica e l’economia del quadrante, la loro arte, la loro storia e la loro filosofia ti affascinano e sei sempre alla ricerca di informazioni o di chiarimenti? Su Virgilio Genio trovi le risposte migliori e le persone più esperte per risolvere i tuoi quesiti.

 

Codice QR dell’articolo: L’Iran raddoppia la propria capacità di arricchimento dell’uranio.

QRCode

QR Code Generator / Info, Supporto & FAQ

 

 

Disclaimer

Asia Focus non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7 marzo 2001 e nella fattispecie non è sottoposto agli obblighi previsti dalla legge n° 47 dell’8 febbraio 1948.

L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, né del contenuto dei siti ad esso collegati.

Alcune, immagini e materiale multimediale in genere inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, si prega di comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimossi.


L’Iran raddoppia la propria capacità di arricchimento dell’uranioultima modifica: 2012-09-11T10:30:00+02:00da bellefotoblog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento